O GLORIOSO SAN LINO,
seguendo i passi dell'Apostolo Pietro sei diventato discepolo di Cristo, e sei entrato nella comunità cristiana, fondata e animata dagli Apostoli Pietro e Paolo. Fedele Vicario di Pietro, hai testimoniato in una Città di idoli che Gesù Cristo è il Signore della storia. Nelle tue Celebrazioni Eucaristiche, dal rito semplice e dalla partecipazione modesta, hai sperimentato la forza divina del granello di senape. Negli anni della tua cura pastorale hai visto il colle Vaticano diventare sempre più il vostro Calvario; e la Tomba dell'Apostolo Pietro farsi luogo privilegiato per il riposo eterno dei primi martiri della Chiesa di Roma. Con la Vergine Maria, Regina di tutti i martiri, intercedi per noi, discepoli come te del Signore Gesù. Sostieni la nostra comunione con il Papa, tuo Successore. La nostra Eucaristia Domenicale si unisca alla tua preghiera di lode davanti al Trono di Dio, nell'attesa che si compia la beata speranza e venga il nostro Salvatore Gesù Cristo. AMEN.